Indicatori di livello - immagine testata

ricerca prodotti

Inserire parola chiave, codice prodotto o parte di esso.

scarica il catalogo

Richiedi il nostro catalogo cartaceo o scarica il formato digitale in pdf.

Prodotti

Indicatori di livello

XLV - SL - ST

Indicatori di livello verticali in plastica con sensore di livello minimo e di temperatura massima

- Indicatori di livello verticali con protezione esterna in profilato di alluminio anodizzato, proposti di serie in tre lunghezze standard (300-400-500 mm) di interasse fori; a richiesta e per quantitativi adeguati vengono fornite lunghezze personalizzate.
- Terminali di montaggio realizzati in Poliammide 66 colore nero, tubo trasparente interno in Policarbonato (PC), indicato per l’applicazione con oli minerali, fluidi idraulici, gasolio e fluidi contenente glicole(evitare il contatto con benzine,idrocarburi e solventi in genere); posteriormente al tubo viene applicata una scala graduata per evidenziare il livello del fluido.
- La protezione in alluminio esterna può essere ruotata di 90° in modo da permettere, quando richiesto, la visibilità laterale del livello del fluido.
- Viti e dadi di fissaggio in acciaio zincato bianco (disponibili a richiesta in Acciaio Inox AISI 303), guarnizioni di tenuta interne ed esterne realizzate in gomma sintetica NBR 70 Shore; coppia massima di serraggio consigliata 5Nm.
- Il montaggio può essere effettuato dall’esterno (mediante l’esecuzione di N.2 fori filettati di M12 sull’interasse richiesto con tolleranza ±0,3 mm) o dall’interno del serbatoio con il dado flangiato fornito in dotazione mediante esecuzione di N.2 fori passanti senza smusso d’imbocco e senza bave Ø mm 12,2 (±0,2); tolleranza sull interasse ±0,5 mm.
- Temperatura max consigliata per esercizio in continuo 80°C (con olio idraulico), pressione massima di utilizzo 1 bar (per utilizzi su serbatoi in pressione contattare il nostro ufficio tecnico).
- Sensore REED applicato sul tubo trasparente interno, regolabile in altezza secondo le esigenze di controllo del livello, quota minima posizionata a circa 50 mm dall’asse della vite inferiore; il sensore viene fornito con cavo di alimentazione lunghezza 30 cm e connettore maschio M8. A richiesta è possibile a parte cavo di collegamento di mt 2,5 completo di connettore femmina M8. Possibilità di applicare anche più sensori di livello posizionati a diverse altezze.
- Galleggiante realizzato in tecnopolimero contenente unelemento magnetico che attiva il contatto elettrico quando raggiunge il sensore di livello REED.
- Sensore di temperatura MAX (tarato a 80°C) incorporato all’interno della vite di fissaggio in acciaio zincato M12 (grado di protezione IP65), con connettore DIN orientabile.
- Esecuzioni standard: XLV-SL-ST-NO (contatto elettrico normalmente aperto sul sensore di temperatura) e XLV/SL-ST-NC (contatto elettrico normalmente chiuso sul sensore di temperatura).
- Funzionamento: l’indicatore di livello verticale XLV-SLST oltre a dare la possibilità un controllo visivo diretto fornisce un segnale elettrico quando il galleggiante raggiunge il sensore di livello minimo prefissato. Il termostato apre o chiude il circuito elettrico al raggiungimento della temperatura di 80°C del fluido contenuto all’interno del serbatoio (prove eseguite a temperatura ambiente di 20/25°C).
- XLV-SL-ST-NO: il sensore di livello chiude il circuito elettrico al raggiungimento del livello minimo prefissato; il sensore di temperatura massima chiude il circuito elettrico alla soglia della temperatura prefissata di 80°C.
- XL-SL-ST-NC: il sensore di livello chiude il circuito elettrico al raggiungimento del livello minimo prefissato; il sensore di temperatura massima apre il circuito elettrico alla soglia della temperatura prefissata di 80°C.